Unioni montane, Feliciotti rieletto presidente

Con tredici voti favorevoli e due astenuti l’attuale commissario straordinario della comunità montana Monti Azzurri Giampiero Feliciotti è stato riconfermato alla guida della nuova Unione Montana. Il sindaco di Gualdo Giovanni Zavaglini ha presentato la mozione sottoscritta da 12 sindaci, nel voto poi si è aggiunto un tredicesimo, con la sola astensione dei primi cittadini di Ripe San Ginesio e Belforte del Chienti. L’assemblea ha ascoltato la mozione programmatica illustrata per conto dei firmatari da Zavaglini ed ha poi votato l’esecutivo proposto da Feliciotti. Vice presidente sarà il sindaco di San Ginesio Mario Scagnetti, mentre i 3 assessori sono il primo cittadino di Loro Piceno Ilenia Catalini, Stefania Innamorati assessore alle Attività produttive, Pubblica Istruzione e Trasporti del Comune di Sarnano e Luciano Luciani consigliere comunale a Gualdo e già vicesindaco della passata legislatura. “Sono veramente onorato della compattezza di un territorio e della fiducia accordata alla mia persona assolutamente al di là di ogni steccato – dichiara Feliciotti – Raccolgo la sfida per lanciare finalmente un programma difficile e di carattere imprenditoriale per modernizzare la gestione e mantenere il territorio, senza pesare sulla finanza pubblica, ma contando esclusivamente sulle sinergie dei Comuni e sulla capacità di intercettazione di fondi Europei attraverso strumenti di carattere privatistico di cui già ci siamo dotati, come ad esempio la società agro – forestale. Intendo incrementare la collaborazione con l’Università di Camerino e con il consorzio di bonifica per la manutenzione dei corsi d’acqua minori – conclude Feliciotti – attivando contratti di fiume ed altri strumenti ma, soprattutto, sono felice che non percependo nessuna indennità per la carica potrò denunciare tutte le forme di ingiustizia sociale. Di certo la cosa più bella è la gestione dei servizi sociali vicini al cittadino sempre: di questo ringrazio i sindaci che mi hanno sempre seguito mettendoli al primo posto ovunque”

Contenuto inserito il 31/12/2014
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità